« FOOD & DESIGN » – Cibo e Bellezza al Consolato d’Italia

Il Consolato Generale d’Italia a Parigi ha ospitato giovedì sera l’incontro – conferenza curato dall’arch. Amedeo D’Albis, membro del board IEP, e moderato da Domenico Biscardi, noto storico/giornalista specializzato e docente all’École du Louvre.

Dopo i saluti di benvenuto della Console Generale, Emilia Gatto, e della presidente dell’associazione, Daniela Dalla Valle, le esperienze di importanti professionisti legati all’espressione estetica nel settore eno-gastronico hanno trasportato il numeroso pubblico in un viaggio fatto di sensazioni olfattive, gustative e visive.

 

Come sarà la cucina/gastronomia del futuro (Pierangelo Caramia), l’impatto del design nella pasticceria (Fabien Rouillard), nei luoghi in cui si mangia, le diverse filosofie di strutturazione/de-strutturazione del cibo, tema sul quale Massimo Mori e Marc Bretillot hanno dimostrato in maniera divertente (oltre che competente) le diversità culturali tra Francia ed Italia, la creatività usata per trarre sapori ed emozioni nuove anche da sostanze « di scarto » (Denny Imbroisi) sono stati gli spunti principali di una discussione che ha rapito e divertito i partecipanti.

E per finire in bellezza, un superbo spuntino a base di prelibatezze italiane offerte da La Bussola del Gusto di Laura Adorni, da Fabio Traiteur e da LangustaChic di Pasquale Falconio.

 

 

 

Share

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *