ITALIENS QUAND LES EMIGRES C’ETAIT NOUS

di Rocco Femia, direttore della rivista RADICI

Gli emigranti di ieri e quelli di oggi. Ecco uno spunto di riflessione interessante. Per questo motivo, vorrei attirare la vostra attenzione su un evento particolarmente importante dedicato agli equilibri migratori oggi.

L’evento si terrà alla MAISON DE LA MUTUALITE l’11 NOVEMBRE 2016.

Una riflessione a partire da un dato storico ineludibile e per ciò stesso non trascurabile : l’Italia è il paese che ha più emigrato nella storia della modernità.

A partire da questo dato la giornata sarà strutturata sulla base di un Convegno e di un grande spettacolo musicale alla fine della giornata creato dalla rivista RADICI .


Italiens émigrésIl Convegno si terrà dalle ore 9 alle ore 18 e vedrà la partecipazione di storici di alto profilo come Marie-Claude Blanc-Chalerad, Marc Lazar, Jean Gili, l’attore Bruno Putzulu, il regista Emanuele Crialese, industriali e imprenditori come il direttore finanziario di ATR, Giovanni Tramparulo, il Directeur Général di Harmonie mutuelle François Venturini ed e in modo particolare la testimonianza di due attori maggiori come la Sindaco di Lampedusa, Giusi Nicolini e il Sindaco di Riace, Domenico Lucano.

L’ingresso è libero e chi volesse potrà iscriversi a questo indirizzo (https://www.harmonie-mutuelle.fr/colloque-migrants), dove troverete tutte le informazioni necessarie sul convegno e sullo spettacolo.

Evento organizzato dalla rivista RADICI & Harmonie mutuelle
Contatto : 06 71 36 93 19

Share

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *